Metodo Semplice per Sbloccare Bootloader su Huawei P8- Dr.Fone

Metodo Semplice per Sbloccare Bootloader su Huawei P8

Apr 07, 2022 • Filed to: Sblocca Dispositivo • Proven solutions

0
Il bootloader è un termine confusionario che spesso confonde l’utente che vuole hackerare o effettuare il root su un dispositivo Android. È difficile tuttavia comprendere la necessità di sbloccare il bootloader. Grazie alle tante informazioni divulgate in giro, gli utenti dispongono di informazioni dettagliate per sbloccare il bootloader.

Parte 1: Cos’è il Bootloader?

Un bootloader è un codice eseguibile che opera prima che qualsiasi sistema operativo avvii la sua funzione. Il concetto di funzionalità del bootloader è universale e si applica ad ogni sistema operativo di un computer, laptop, smartphone e qualsiasi altro dispositivo che richiede un sistema operativo. Il bootloader è un pacchetto che comprende le istruzioni necessarie per avviare il kernel del sistema operativo insieme all’ambiente di debug o di modifica. La funzionalità del bootloader dipende dai dettagli del processore, perché inizia a funzionare prima di qualsiasi altro software sul dispositivo. Inoltre, il bootloader cambia in base alla scheda madre dello strumento. È una delle ragioni principali per cui tutti i telefoni Android hanno ROM personalizzate, a causa della differenza nell’hardware di elaborazione del dispositivo.

Il bootloader per Android è diverso per hardware diversi poiché cambiano le specifiche incorporate nel dispositivo da un produttore. Ad esempio, Motorola ha incorporato il comando “eFuse” nel bootloader dei suoi telefoni Android che spenge permanentemente il dispositivo nel caso in cui un utente cerchi di effettuare il flash dell’hardware a una ROM personalizzata.

I produttori bloccano il bootloader per garantire che gli utenti si attengano alla versione Android progettata per i dispositivi, anche se Android è in realtà un sistema operativo open source. È impossibile quindi per un utente effettuare virtualmente un flash a una ROM personalizzata a causa del bootloader bloccato. Inoltre, se si cerca di forzare di sbloccare i bootloader vuoti, c’è la possibilità che il dispositivo diventi un mattone. È pertanto importante seguire una procedura sequenziale per sbloccare il dispositivo ed evitare problemi in futuro.

Parte 2: Perché sbloccare il bootloader su Huawei P8

Questa domanda ha una spiegazione semplice: sbloccare il bootloader sul dispositivo P8 darà accesso al rooting del dispositivo e al flash di una ROM personalizzata, e quindi accedere al sistema operativo stock Android con la possibilità di installare un firmware personalizzato sul dispositivo.

Parte 3: Come sbloccare il bootloader su Huawei P8

Di seguito è descritta una guida che descrive una procedura sistematica su come sbloccare il bootloader su un dispositivo Huawei P8. È importante leggere attentamente ogni riga e riconoscere che il processo che comporta il flash di una ROM personalizzata annullerà la garanzia.

Cose da ricordare:

  • • Questa guida è solo per Huawei P8.
  • • Gli utenti che hanno familiarità con Fastboot su Linux o Mac possono anche eseguire la procedura per sbloccare il bootloader.
  • • È importante effettuare il backup di tutti i dati sul telefono prima di iniziare il processo.

Requisiti:

  • • Huawei P8
  • • Cavo USB
  • • Android SDK con driver

Passo 1: Per iniziare il processo di sblocco del bootloader, è importante ricevere un codice di sblocco specifico dal produttore. Scrivi una email a Huawei per ottenere il codice di sblocco specifico. L’email deve contenere il numero di serie del dispositivo, l’ID del prodotto e l’IMEI. Invia l’email a mobile@huawei.com.

sblocco del bootload su huawei

Passo 2: La risposta arriverà in un paio d’ore o di giorni, e conterrà il codice di sblocco che sarà utile per sbloccare il bootloader del dispositivo P8.

Passo 3: Nel passo successivo scarica Android SDK/Fastboot da Internet.

 sblocco del bootload su huawei

Installa i driver USB necessari per collegare il dispositivo al computer.

Passo 4: Scarica Fastboot ed estrai il contenuto nella directory android-sdk-windows/platform-tools.

Passo 5: Prima di collegare il dispositivo al computer è importante creare un backup dei dati. Dopo aver completato il processo di backup, spegni il dispositivo.

Passo 6: Entra nella modalità bootloader/Fastboot sulla Huawei P8 premendo contemporaneamente i tasti di volume su, volume giù e accensione per un paio di secondi fino a che sullo schermo non appare un testo. Il dispositivo è ora nella modalità bootloader consentendo la comunicazione tra il Fastboot e il telefono.

Passo 7: Naviga sulla directory android-sdk-windows/platform-tools e apri la finestra di prompt dei comandi selezionando Maiuscolo + Tasto destro.

Passo 8: Digita il comando seguente nella finestra di prompt dei comandi e clicca su enter.

fastboot oem unlock CODE*

*Sostituisci il CODE con il codice di sblocco inviato dal produttore.

Passo 9: Segui le istruzioni che appaiono sullo schermo del dispositivo per confermare lo sblocco del bootloader e la cancellazione di tutti i dati dal dispositivo.

Passo 10: Dopo aver completato la cancellazione dei dati, Huawei P8 si riavvia automaticamente. È inoltre possibile riavviare il telefono inserendo i comandi seguenti, così il telefono non si riavvierà da solo.

Riavvio fastboot

Il Huawei P8 ha ora un bootloader sbloccato, dando la possibilità all’utente di installare un ripristino personalizzato, qualsiasi modifica al sistema o una ROM personalizzata in base alle necessità.

Parte 4: Effettuare un backup dell’Huawei P8 prima di sbloccare il bootloader

Sbloccare il bootloader può a volte causare risultati inaspettati sul tuo telefono. Prima di iniziare si consiglia pertanto di effettuare il backup di tutti i dati del telefono. dr.fone - Backup & Ripristino (Android) è uno dei migliori software per effettuare il backup e ripristinare la flessibilità di Huawei P8. La facilità d’uso offerta da questo software la rende una delle scelte migliori. È supportato su moltissime piattaforme ed è compatibile con una vasta gamma di telefoni.

freccia su

dr.fone - Backup & Ripristino (Android)

Flessibilità del backup e ripristino dati Android

  • Effettua un backup selettivo dei dati Android sul computer con un click.
  • Visualizza l’anteprima e ripristina il backup su qualsiasi dispositivo Android.
  • Supporta più di 8000 dispositivi Android.
  • I dati non vengono cancellati durante il backup, l’esportazione o il ripristino.
Disponibile su: Windows Mac
3,981,454 persone l’hanno scaricato

Ecco una procedura passo dopo passo per effettuare il backup di Huawei P8.

1. Scarica e installa dr.fone sul tuo computer. Avvia dr.fone e seleziona Backup & Ripristino.

backup huawei p8 prima di sbloccare bootloader

2. Collega Huawei P8 al computer con un cavo USB. Una volta collegato il telefono, clicca su Backup.

backup huawei p8 prima di sbloccare bootloader

3. dr.fone mostrerà tutti i tipi di file supportati. Seleziona i file necessari e clicca su Backup per avviare il backup dei file sul computer.

backup huawei p8 prima di sbloccare bootloader

4. In pochi minuti, verrà completato il backup.

backup huawei p8 prima di sbloccare bootloader

Se hai già completato la procedura di sblocco del bootloader su Huawei P8, dovresti essere in grado di ripristinare il backup creato prima del processo collegando il dispositivo al computer con un cavo USB. Seleziona Ripristino e il file di backup più recente. Dopo aver completato il ripristino con successo, il dispositivo funzionerà in modo efficace e disporrà di tutti i dati che avevi conservato in precedenza.

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > Sblocca Dispositivo > Metodo Semplice per Sbloccare Bootloader su Huawei P8