Due Soluzioni per l’Hard Reset di un Telefono Android Usando il PC- Dr.Fone

Due Soluzioni per l'Hard Reset di un Telefono Android Usando il PC

May 25, 2022 • Filed to: Backup Dati Mobili • Proven solutions

0

Ci sono diversi casi in cui qualcuno vuole sapere come ripristinare a fondo un telefono Android utilizzando il PC. Tali casi di solito si verificano quando il tuo dispositivo non è accessibile o rubato. Coinvolge anche situazioni in cui dimentichi la password o la sequenza di sblocco del tuo dispositivo, o forse il tuo telefono si è bloccato e non risponde. In tali situazioni, è molto importante sapere come ripristinare i telefoni Android alle impostazioni di fabbrica dal computer. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica eliminerà tutti i dati utente dalla memoria interna. Pertanto è anche molto importante eseguire il backup di tutti i dati interni del dispositivo prima di ripristinare le impostazioni di fabbrica di Android tramite PC. Inoltre, un hard reset dovrebbe essere la tua ultima opzione a portata di mano per far rivivere il tuo dispositivo Android. Quindi, in questo articolo per tutti gli utenti là fuori, abbiamo raccolto la soluzione su come ripristinare a fondo il telefono Android utilizzando il PC.

È necessario assicurarsi che tutti i passaggi vengano seguiti in sincronia in modo che il ripristino delle impostazioni di fabbrica di Android tramite PC abbia esito positivo.

Parte 1: Backup di Android prima dell’hard reset

Poiché il ripristino delle impostazioni di fabbrica comporta la rimozione di tutti i dati, le impostazioni modificate e gli account registrati dal dispositivo; pertanto, è molto importante eseguire il backup di tutti i dati prima di procedere con il processo di ripristino dei dati di fabbrica. Quindi, in questa sezione, ti mostreremo come eseguire prima il backup del tuo dispositivo Android utilizzando il Dr.Fone - Backup Telefono (Android). Questo è un software di backup Android facile da usare e molto conveniente che può essere utilizzato per eseguire il backup di un dispositivo Android.

freccia su

Dr.Fone - Backup Telefono (Android)

Backup flessibile e Ripritino dei Dati Android

  • Backup selettivo dei dati Android sul computer con un clic.
  • Visualizza in anteprima e ripristina il backup su qualsiasi dispositivo Android.
  • Supporta oltre 8000 dispositivi Android.
  • Non si perdono dati durante il backup, l'esportazione o il ripristino.
Disponibile su: Windows Mac
3,981,454 persone lo hanno scaricato

Diamo un'occhiata al semplice processo per eseguire il backup di Android prima del ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Fase 1: Al termine dell'installazione, collega il tuo dispositivo Android tramite cavo dati e vai su Backup Telefono. Quindi, questo strumento rileverà automaticamente il tuo dispositivo.

launcn Dr.Fone

Fase 2: Clicca su “Backup” fra tutte le altre opzioni fornite.

clicca su backup

Fase 3: È ora possibile selezionare manualmente i file di cui si desidera eseguire il backup oppure continuare con la selezione predefinita di tutti i tipi di file. La scelta è tua.

seleziona I file

Fase 4: Clicca nuovamente su "Backup" per procedere con il processo e, entro pochi minuti, verrà eseguito il backup dell'intero dispositivo. Inoltre, verrai avvisato con un messaggio di conferma.

 Clicca nuovamente su “backup”

Dr.Fone - Backup Telefono (Android) è il toolkit più maneggevole e facile da usare. Gli utenti possono selezionare manualmente i file che hanno scelto. Inoltre, gli utenti possono ripristinare il backup tramite la loro selezione. Questo strumento supporta oltre 8000 dispositivi Android in tutto il mondo. Gli utenti si sentiranno al sicuro utilizzando questo kit di strumenti rivoluzionario.

Parte 2: Hard reset di Android usando ADK

In questo processo, impareremo come ripristinare a fondo il telefono Android alle impostazioni di fabbrica da un computer utilizzando ADK. Ciò comporta la rimozione di tutti i dati dal dispositivo utilizzando un PC.

Segui i passaggi indicati per sapere come ripristinare a fondo un telefono Android utilizzando il PC.

Prerequisiti

• PC che monta Windows (installer Linux/Mac disponibile)

scarica android studio

• Devi scaricare Android ADB tools sul tuo computer.

Android ADB Download: http://developers.android.com/sdk/index.html

• Un cavo USB per connettere il tuo dispositivo con il tuo computerndroid phone utilizzando il PC.

Passaggi per l'hard reset di Android usando ADK

usb debugging

• Fase 1: Abilita il debug USB nelle impostazioni di Android. Apri Impostazioni ->Opzioni sviluppatore -> Debug USB. Se non è possibile trovare le opzioni sviluppatore sul dispositivo, vai su Impostazioni -> Generali -> Informazioni sul telefono -> Comune -> Informazioni software (toccalo 5-8 volte).

android sdk manager

Fase 2:installa Android SDK Tools

Assicurati che gli strumenti della piattaforma e i driver USB siano selezionati nella finestra del gestore SDK

Fase 3: Assicurati che i driver per il tuo Android siano installati nel tuo PC o almeno che siano presenti i driver generici

Fase 4: Collega il dispositivo al PC tramite un cavo USB. Assicurati che il dispositivo sia riconosciuto in Gestione dispositivi di Windows.

Fase 5: Apri il prompt dei comandi in Windows e vai a

cd C:\Users\Your username\AppData\Local\Android\android-sdk\platform-tools

Fase 6: Digita ADB reboot recovery e il dispositivo si riavvierà. Il menu di ripristino dovrà apparire dopo

Fase 7: Il dispositivo può essere disconnesso ora. Ora puoi rimuovere la password o semplicemente ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo.

Ora hai ripristinato con successo il tuo dispositivo utilizzando un PC.

Sebbene il primo processo sia il più semplice, in alcuni casi potresti dover cercare anche le altre opzioni. Si prega di seguire attentamente i passaggi e formattare il dispositivo con facilità.

Part 3: Hard reset Android using Android Device Manager

Quando qualcuno perde il telefono, o gli viene rubato, le due domande che sorgono comunemente sono: come localizzare il telefono? E se non è possibile, come cancellare da remoto i dati del telefono? Le persone possono utilizzare Gestione dispositivi Android e fare esattamente le due cose. La cosa migliore di questo è che non ha bisogno di essere installato in quanto è integrato su tutti i dispositivi Android.

Diamo un'occhiata ai seguenti passaggi per sapere come ripristinare i telefoni Android alle impostazioni di fabbrica dal computer.

Requisiti per il funzionamento di Android Device Manager:

• Deve essere attivato nelle impostazioni dell'amministratore del dispositivo. Vai alle impostazioni -> Sicurezza -> Amministratori dispositivo e controlla se ADM è abilitato o meno come amministratore del dispositivo.

• La posizione del dispositivo deve essere ATTIVA

• Il dispositivo deve essere connesso a un account Google

• Il dispositivo deve disporre di una connessione Internet attiva

• Il dispositivo non deve essere spento

• Anche se il dispositivo è senza SIM, l'account Google deve essere attivo

Passaggi per utilizzare ADM per cancellare o individuare qualsiasi dispositivo Android:

Metodo 1: Usando dei termini di ricerca di Google

 Usare termini di ricerca Google

Fase 1: Vai direttamente al sito Web di Android Device Manager oppure puoi utilizzare Google per avviare ADM. Usa i termini di ricerca "trova il mio telefono" o termini simili per ottenere ADM come widget.

Fase 2: Se hai utilizzato il termine di ricerca, otterrai pulsanti rapidi come " SQUILLA " o "RIPRISTINA" del dispositivo. Se pensi che il tuo dispositivo sia nelle vicinanze, fai clic su “SQUILLA”.

find your phone

Fase 3: Allo stesso modo, quando l'utente fa clic su "RIPRISTINA", ottiene quattro opzioni, ma non è autorizzato a ripristinare il dispositivo in questa opzione

Metodo 2: Usando Android Device Manager

Usando Android Device Manager

Fase 1: Vai al sito web, accedi al tuo account. Avrai due opzioni: "Squilla" e "Abilita Blocco e Cancella”

Fase 2: Fare clic sull'opzione SQUILLA farà scattare l'allarme, notificando la posizione

Fase 3: Se desideri che qualcun altro possa accedere ai tuoi dati, seleziona "Abilita Blocco e Cancella". Passando a questa opzione, l'utente deve scegliere se desidera un "Blocco password" o desidera "Cancellare completamente i dati”.

Fase 4: Seleziona "Cancella completamente i dati" per ripristinare il dispositivo. Una volta che l'utente seleziona questa opzione, l'interfaccia prenderà il sopravvento e completerà il lavoro. Congratulazioni! Hai utilizzato con successo Gestione dispositivi Android (ADM) per ripristinare il tuo smartphone Android.

Quindi questi erano due metodi diversi attraverso i quali puoi ripristinare a fondo il tuo dispositivo Android. Il ripristino del dispositivo comporta la rimozione di tutti i dati dal dispositivo. Il telefono torna allo stesso stato in cui era fuori dalla scatola. Quindi, soprattutto, non dimenticare di eseguire il backup dei dati utilizzando Dr.Fone - Backup dei dati (Android) e ripristinare in anticipo in modo da non perdere nulla di importante.

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > Backup Dati Mobili > Due Soluzioni per l'Hard Reset di un Telefono Android Usando il PC