8 Metodi per Risolvere i Problemi con Touch ID dopo l’Aggiornamento ad iOS 13- Dr.Fone

8 Metodi per Risolvere Problemi con Touch ID dopo l’Aggiornamento ad iOS 13

Sei passato con entusiasmo a un nuovo aggiornamento ma hai riscontrato problemi indesiderati come Touch ID che non funziona dopo l’aggiornamento ad iOS 13? Ecco alcuni suggerimenti per eliminare quest

wondershare drfone

Aug 30, 2022 • Archiviato in: Riparazione del Sistema • Soluzioni collaudate

In quest’era, avere la funzione Touch ID è una benedizione. Nessuno su questo pianeta vorrebbe mai che qualcuno accedesse senza autorizzazione ai propri dispositivi, e quindi è necessario tenerlo al sicuro. Inoltre, sbloccare un dispositivo con un’impronta è molto meglio che inserire tutte le volte password o schemi. Per quanto riguarda l’iPhone, la funzionalità fu introdotta con l’iPhone 5s ed è migliorata con le versioni più recenti.

Tuttavia vi sono diverse occasioni in cui gli utenti si trovano in difficoltà. Dal momento che l’iOS 13 è la versione in voga al momento, la maggior parte delle persone lo sta scaricando per usufruire delle nuove funzionalità. Molti si lamentano però che il sensore Touch ID non funzioni. È davvero scoraggiante ritrovarsi con un tale problema subito dopo aver aggiornato il dispositivo. Ma non preoccuparti! Siamo qui per risolvere il tuo problema. Di seguito abbiamo elencato alcune potenziali soluzioni e consigli per far funzionare tutto correttamente. Leggi attentamente l’articolo: speriamo che tu riesca a superare da solo il problema Touch ID non funziona su iOS 13 .

Parte 1: Pulisci il Pulsante Home dell’iPhone

Potresti sembrare uno sciocco, ma fidati, funziona.  È possibile che il problema con il Touch ID non abbia nulla a che vedere con l’iOS 13. Per la fretta a volte tocchiamo il dispositivo con mani sporche o umide. Questo può portare al malfunzionamento del sensore Touch ID. Pertanto in primo luogo pulisci il pulsante Home con un panno pulito. Le volte successive assicurati di non usare dita bagnate, sudate od oleose prima di scansionare il dito su Touch ID.

Parte 2: Scansiona correttamente la tua impronta

La prossima cosa da fare è scansionare correttamente l’impronta. Per sbloccare il dispositivo, le dita devono toccare il pulsante Home e l’anello metallico in modo corretto. Prendi nota del dito da posizionare nel punto preciso per una corretta autenticazione. Verifica se il Touch ID non è ancora funzionante.

Parte 3: Riavvio forzato del dispositivo

Se il sensore Touch ID sta ancora dando problemi, è ora di provare soluzioni più pratiche. Una delle soluzioni fondamentali è il riavvio forzato, che ha il potere di risolvere problemi minori e quindi sicuramente risolverà il sensore Touch ID non responsivo. In questo modo il dispositivo si riavvia chiudendo tutte le operazioni in background e risolvendo quindi eventuali bug minori. Ecco come riavviare l’iPhone.

  • Per iPhone 6 e modelli precedenti:

Premi il pulsante “Home” e “Accensione” (o il pulsante “Sleep/Wake”) contemporaneamente per 10 secondi. Quando vedrai apparire il logo Apple sullo schermo, rilascia i pulsanti.

riavvio forzato iphone 6
  • Per iPhone 7 e 7 Plus:
  • Poiché il pulsante “Home” non è presente in questi modelli, tieni premuto il pulsante “Volume Giù” e “Accensione” fino a far apparire il logo della Apple sullo schermo. Rilascia i pulsanti e il dispositivo si riavvierà.

    riavvio forzato iphone 7
  • Per iPhone 8, 8 Plus, X e successivi:
  • Per questi modelli i passaggi sono un po’ differenti. Premi prima sul pulsante “Volume su”, poi premi e rilascia rapidamente il pulsante “Volume Giù”. Dopo di ciò devi premere a lungo il pulsante “Accensione”. Quando appare il logo della Apple sullo schermo, rilascia il pulsante. Il dispositivo si riavvierà e probabilmente eliminerà il problema sensore Touch ID non funzionante.

    riavvio forzato iphone 8

    Parte 4: Disabilita il codice di accesso

    Per risolvere il problema puoi provare a disabilitare il codice di accesso. Ecco come.

    • Apri le “Impostazioni” e vai su “Touch ID & Codice”.
    touch id codice
  • Trova e seleziona l’opzione “Disabilita Codice”.
  • disabilita codice
    • Conferma cliccando su “Disabilita”.

    Parte 5: Risolvi i problemi del Touch ID dell’iOS 13 con uno strumento di sblocco

    Quando nulla funziona e devi urgentemente sbloccare l’iPhone, puoi provare uno strumento affidabile come dr.fone – Unlock (iOS). Questo strumento consente di sbloccare perfettamente e semplicemente il dispositivo iOS in un solo click. Pertanto, se Touch ID smette di funzionare questo strumento può essere un ottimo compagno. Questo strumento non presenta problemi di incompatibilità, quindi è possibile usarlo con i dispositivi iOS più recenti. Un elemento interessante è la sua semplicità; non è richiesta alcuna conoscenza tecnica per eseguire il processo. Qui ti spieghiamo come usare questo fantastico programma.

      Passo 1: Scarica e avvia lo strumento
      Per iniziare vai sul sito ufficiale di dr.fone e scarica il toolkit. Dopo averlo scaricato con successo, installalo e avvialo. Una volta aperto clicca sulla scheda “Sblocca”.


      drfone home
      Passo 2: Stabilisci il collegamento
      Adesso devi collegare il tuo dispositivo iOS al computer con un cavo lightning originale. Una volta che il dispositivo e il computer sono collegati, clicca su “Sblocca lo schermo iOS”.
      sbloccare ios android con drfone
      Passo 3: Configura nella modalità di ripristino
      Nel passo successivo devi riavviare il dispositivo nella modalità DFU seguendo i passaggi descritti sullo schermo. Assicurati di seguire attentamente le istruzioni.
      sblocca ios
      Passo 4: Conferma le informazioni
      Nella schermata successiva, il programma mostrerà le informazioni del dispositivo. Seleziona il modello e la versione del sistema. Per correggerli, usa il menu a discesa. Una volta verificate le informazioni clicca sul pulsante “Download” per scaricare il firmware.
      sblocca ios
      Passo 5: Sblocca il dispositivo
      Una volta scaricato il firmware, clicca su “Sblocca ora” per sbloccare il dispositivo.
      sblocca ios

    Parte 6: Aggiungi un nuovo Touch ID su iOS 13

    Perché non provare a fare tutto dall’inizio? Se il sensore Touch ID non funziona e non è in grado di rilevare la tua impronta, puoi provare ad aggiungere una nuova impronta e vedere se funziona. Se il risultato è positivo non hai bisogno di null’altro! Sicuramente saprai i passaggi da eseguire, ma non vogliamo lasciare i nostri utenti in questo dilemma, quindi eccoti il processo.

    • Apri le “Impostazioni” sul telefono. Vai su “Touch ID & Codice”.
    • codice-touch-id
      • Inserisci il codice se richiesto. Clicca su “Aggiungi Impronta”.
      codice-touch-id
    • Ora poni il dito sul sensore e consenti che venga rilevato da qualsiasi angolo. Evita di avere le dita sudate o tutti gli sforzi saranno vani.

    Parte 7: Disattiva e attiva Touch ID su iOS 13

    Se non riesci ad aggiungere una nuova impronta puoi provare ad abilitare e a disabilitare la funzionalità stessa e vedere se il problema del sensore Touch ID che non funziona viene risolto. Ecco i passaggi da seguire.

    • Apri “Impostazioni” e vai su “Touch & Codice”.
    • codice-touch id
    • Inserisci il codice per proseguire.
    • inserisci codice
    • Disabilita lo “Sblocco iPhone” e “iTunes e App Store”.
    disattiva touchid


    • È ora di riavviare l’iPhone. Vai alle impostazioni e abilita le opzioni. Controlla se si è risolto il problema del sensore Touch ID che non funziona più sull’iOS 13.

    Parte 8: Ripristina l’iPhone con iTunes

    Quando Touch ID smette di funzionare su iOS 13 ripristinare il dispositivo può essere un’altra soluzione. Tuttavia, non consigliamo questo metodo poiché tutti i dati sul dispositivo verranno cancellati. Segui questo metodo se hai un backup del dispositivo o se ne crei uno prima di proseguire con l’operazione.

    • Innanzitutto avvia iTunes. Una volta avviato, usa il cavo lightning per stabilire un collegamento tra il dispositivo e il PC.
    • Una volta rilevato il dispositivo, assicurati di cliccare sull’icona del dispositivo in alto a sinistra.
    • Clicca su “Riepilogo” e poi su “Ripristina iPhone”.
    disattiva touch id
  • Il tuo dispositivo verrà ora ripristinato alle impostazioni di fabbrica e sbloccato con successo.
  • Parte 9: Contatta il servizio clienti Apple

    Aspetta, cosa? Il sensore Touch ID non funziona ancora? Allora non ha senso ritardare: dovresti subito correre al centro Apple. Dopo aver provato tutte le soluzioni di cui sopra, se ancora non hai visto risultati è ora di far controllare il dispositivo da un esperto. Il servizio clienti rileverà sicuramente il problema alla base, e se tutto va bene avrai di nuovo il dispositivo che funziona alla perfezione.

    Categorias

    wondershare drfone

    Nicola Massimo

    staff Editor

    1. Errori Dell'iPhone
    2. Problemi iPhone
    mobiletrans petite boite
    reparar sistema
    sicher
    Sicurezza Garantita.
    Risolvi vari problemi del sistema iOS come iPhone bloccato in modalità recupero, schermo bianco della morte, iPhone continua a riavviarsi ecc.
    Funziona per tutti i modelli di iPhone, iPad e iPod touch. .
    Home > How-to > Riparazione del Sistema > 8 Metodi per Risolvere Problemi con Touch ID dopo l’Aggiornamento ad iOS 13