iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPad IOS 13: 11 Soluzioni da superare- Dr.Fone

iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPad IOS 13: 11 Soluzioni da superare

Oct 12, 2021 • Filed to: Riparazione del Sistema • Proven solutions

0

Tutti sono entusiasti quando arriva un nuovo iOS. Questa volta è il momento di iOS 13. Senza dubbio Apple offre sempre delle funzionalità decisamente avanzate, per la sorpresa degli utenti. Tuttavia, ce ne sono tanti di questi ultimi, che riferiscono di aver subito problemi di ogni genere e entità. In questo caso, parliamo di un iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPad IOS 13. Se anche tu stai vivendo lo stesso disagio, potresti stare attraversando una fase di grande stress. Bene! Non devi più preoccuparti. Abbiamo trovato alcune delle soluzioni utili che possono esserti di grande aiuto. Leggi l'articolo completo e risolvi il problema.

Parte 1. A proposito di iPad IOS 13

Apple, al WWDC 2019, ha regalato ai possessori di iPad una grande sorpresa con iPadOS 13. Gli utenti iPad possono aspettarsi di provare questa ultima versione questo autunno. Tuttavia, la versione beta è già disponibile per tutti. iPadOS 13 sarà disponibile sui seguenti modelli:

  • iPad Pro da 9-pollici
  • iPad Pro da 11-pollici
  • iPad Pro da 5-pollici
  • iPad Pro da 7-pollici
  • iPad (6a generazione)
  • iPad (5a generazione)
  • iPad mini (5a generazione)
  • Ipad mini 4
  • iPad Air (3a generazione)
  • iPad Air 2

Come sempre, anche questa volta Apple introdurrà tutta una serie di funzionalità per i suoi utenti iPad. Una di esse è la split view delle applicazioni. Gli utenti potranno provare anche il supporto per i font (caratteri) personalizzati, trovando facilmente le librerie dei fonti nell'App Store. E la lista continua.

Indipendentemente da ciò, gli ultimi firmware possono sempre creare problemi. E questo non dovrebbe assolutamente distrarci. Detto questo, vediamo le soluzioni per un iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPadOS 13.

Parte 2: Aggiornalo di nuovo con uno strumento iOS

Non saremmo sorpresi se tu hai usato iTunes per scaricare l'Aggiornamento iPadOS 13. Magari avrai tentato di farlo in OTA. In ogni caso, è stato tutto inutile. In tal caso, ti consigliamo di utilizzare uno strumento di terze parti professionale e affidabile per ottenere i risultati. Il più adatto in tal senso è Dr.Fone - Repair (Ripristino del sistema iOS). Questo programma offre la procedura più semplice per riparare il sistema iOS senza perdite di dati. Insieme alla riparazione, avrai il firmware più recente, e risultati di assoluta qualità. Facci sapere come ti trovi.

Come riparare iPad Pro briccato dopo aggiornamento iPad IOS 13 e aggiornarlo con dr.fone - Repair

Passo 1: Ottieni lo strumento scaricato

Innanzitutto, scarica lo strumento sul tuo computer e procedi con le formalità dell'installazione. Una volta terminato, avvia lo strumento e scegli l'opzione "Ripara" dalla schermata principale.

pagina home drfone

Passo 2: Scegli la modalità

Prendi il cavo Lightning e usalo per connettere il tuo dispositivo iOS al computer. Quando si stabilisce perfettamente la connessione, clicca sull'opzione "Modalità standard" dalle due schede.

recupero dati iOS

Passo 3: Inizia il processo

Il tuo dispositivo sarà facilmente rilevato dal programma. Le informazioni del dispositivo come il modello e la versione verranno visualizzate sullo schermo. Osservale e scegli dal menu a discesa per modificarle. Continua facendo clic sul pulsante "Avvia".

recupero dati drfone

Passo 4: Scarica il firmware

Il firmware verrà ora scaricato automaticamente. Assicurati che la tua rete sia attiva ed in ricezione durante il download. Il programma quindi verificherà il firmware.

drfone ios system recovery

Passo 5: Completa la procedura

Una volta verificato il firmware, puoi fare clic sul pulsante "Correggi ora" e iniziare a riparare il tuo iOS, riportando così il dispositivo alla normalità.

Ripristino del sistema iOS

Parte 3: 6 soluzioni per riparare un iPad mini briccato grazie a iPad IOS 13

2.1 Carica un po

Dimenticare i particolari per colpa della fretta non è una novità nelle nostre vite sempre così occupate. Forse hai involontariamente dimenticato di ricaricare il tuo dispositivo, e magari pensi che iPadOS 13 ha briccato il tuo iPad Pro/mini. Assicurati quindi di aver ricaricato il tuo iPad. Sarebbe davvero ingiusto dare la colpa ad iOS 13 se il problema è invece una batteria scarica. Prendi semplicemente il cavo che hai ricevuto con l'iPad e ricarica il dispositivo. Assicurati di evitare la ricarica USB, utilizzando piuttosto la presa a muro. Inizia a caricare per qualche tempo e vedi se inizia a funzionare. In tal caso, non era affatto vero che iPadOS 13 ha briccato iPad Air.

iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPadOS

2.2 Riavviare l'iPad

Fare un riavvio è la cosa più sensata fa fare quando si affrontano questi problemi. Inizia a fare quanto segue se non vuoi vedere il tuo iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPadOS 13.

  • Inizia con una pressione prolungata del pulsante di "Accensione".
  • Continua fino a quando non viene visualizzato il cursore "Scorri" per spegnere.
  • Fallo e l'iPad si spegnerà.
  • Ora, tieni di nuovo premuto il pulsante "Alimentazione" e il dispositivo si riavvierà.
riavvio iPad

2.3 Hard Reset dell'iPad

Anche questo potrebbe bastare quando il tuo iPad viene briccato dall'aggiornamento ad iPadOS 13. Ha funzionato per tanti utenti, quindi per noi è una delle potenziali soluzioni. Ci auguriamo che possa funzionare anche per te. Assicurati di seguire attentamente i passaggi indicati di seguito.

  • Premi il pulsante "Accensione" (alias "Disattiva/­Riattiva") insieme al pulsante "Home" per alcuni secondi.
  • Successivamente, vedrai il logo Apple sullo schermo. Una volta accaduto ciò, rilascia le dita dai pulsanti.

2.4 Correggi il problema in modalità recupero con iTunes

ipad fisso

Prova a utilizzare il ripristino in modalità recupero se il tuo iPad è ancora briccato. Questa è davvero la soluzione più utile quando si verificano questi problemi. Eccoti la guida passo-passo. Cerca di prestare la dovuta attenzione e di seguirla attentamente.

  • Innanzitutto, devi connettere il tuo iPad al computer. Avvia iTunes subito dopo.
  • Ora, continua a tenere premuti contemporaneamente i pulsanti "Home" "Disattiva / Riattiva". Non alzare le dita fino a quando non vedi la schermata di ripristino in modalità iPad sul tuo dispositivo.
collega l'iPad
  • Ora, su iTunes, noterai che il tuo iPad viene rilevato nella modalità di ripristino. Fai clic su "OK" seguito da "Ripristina" e il dispositivo verrà ripristinato.
aggiornare itunes

2.5 Aggiorna iTunes

Molte volte, una versione di iTunes obsoleta può portare a molti problemi. Se vedi il tuo iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPadOS 13, dovrai verificare se iTunes è aggiornato o meno. Altrimenti, dovresti procurartene la versione più recente. Prova quindi nuovamente ad aggiornare l'iPad, e vedi se qualcosa si risolve o meno.

  • Per aggiornarlo su Mac, basta andare al menu iTunes dopo averlo avviato. Cerca "Verifica aggiornamenti" e iTunes scoprirà se i nuovi aggiornamenti sono disponibili o meno. Procedi di conseguenza.
itunes controlla l'aggiornamento
  • Per Windows, apri iTunes e vai al menu "Aiuto". Clicca su "Verifica aggiornamenti". Se sono presenti aggiornamenti, fai clic su "Scarica e installa" e segui le istruzioni, se richiesto.

2,6 Esegui il downgrade da iPad IOS 13

Se il problema non si è risolto, purtroppo iOS 13 non fa per te. Ti consigliamo, in tal caso, di effettuare il downgrade del tuo iOS alla versione precedente. Non stressarti se non sai come fare. Ti diremo come nella sezione seguente. Anche in questo caso, dovrai aiutarti con l'aiuto di uno strumento chiamato dr.fone - Repair (Ripristino sistema iOS). Segui i prossimi passaggi se non desideri più avere il tuo iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPadOS 13.

  • Innanzitutto, è necessario ottenere il file IPSW dal sito ufficiale. Basta visitare https://ipsw.me/e scegliere iPad dalle schede.
  • Ora, scegli semplicemente il modello che stai utilizzando.
  • In seguito, seleziona la versione di iOS con cui desideri effettuare il downgrade e premi "Scarica".
  • Dopo il download, è necessario utilizzare Dr.Fone - Repair per eseguire il flashing del file IPSW sull'iPad. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri lo strumento dopo il download

Non appena visiti il sito Web di Dr.Fone, assicurati di scaricarlo sul tuo computer. Al termine del download, è necessario installarlo. Dopo l'installazione, apri lo strumento e fai clic su "Ripristina"


ripara iPad briccato con drfone

Passo 2: Connetti dispositivo iOS

Servendoti di un cavo lightning originale, assicurati di collegare correttamente il dispositivo al PC. In caso di connessione riuscita, selezionare la "Modalità standard" tra le due disponibili.

iPad briccato dopo aggiornamento ad iPadOS 13

Passo 3: Seleziona l'iOS

Il dispositivo verrà rilevato dal programma. Verifica le informazioni e modificale se qualcosa non va. Ora, dal basso, clicca sul pulsante "Seleziona." è tempo di cercare il file IPSW scaricato.

iPad briccato dopo iPadOS 13

Passo 4: Ottieni il firmware

Ora il firmware verrà scaricato e si passerà alla schermata successiva. Fai clic su "Correggi ora" e termina il processo.

iPad briccato dopo iPadOS 13

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > Riparazione del Sistema > iPad briccato dopo l'aggiornamento ad iPad IOS 13: 11 Soluzioni da superare