[2022] 5 Modi per Accedere ad un Telefono Android con lo Schermo Rotto- Dr.Fone

Dr.Fone - Recupero Dati

Strumento Versatile per Recuperare i Dati dei Dispositivi iOS & Android

  • Supporta il recupero di video, foto, audio, contatti, messaggi, cronologia delle chiamate, messaggi e allegati di WhatsApp, documenti, ecc.
  • Funziona perfettamente con tutti gli iPhone, iPad e iPod touch.
  • Recupera i dati dai dispositivi Android, nonché dalla scheda SD e dai telefoni Samsung rotti.
  • Supporta oltre 6000+ telefoni e tablet Android di marchi come Samsung, HTC, Motorola, LG, Sony, Google.
Download Gratuito Download Gratuito
Guarda il video tutorial

5 Modi per Accedere ad un Telefono Android con lo Schermo Rotto

May 25, 2022 • Filed to: Soluzioni di Recupero Dati • Proven solutions

0

Ci siamo passati tutti - il tuo telefono ti scivola dalle dita e comincia a ruzzolare verso il suolo, e quel temuto pensiero si affaccia nella tua mente: "Oh no! Per favore, non lasciate che lo schermo si rompa!".

Lo schermo del tuo smartphone è il suo componente più importante - dopo tutto, usiamo i nostri schermi per navigare tra le app, inviare messaggi di testo, controllare le e-mail e guardare video. Quando è incrinato o rotto, sono dolori.

telefono Android rotto

Quando lo schermo del telefono va in frantumi, molte persone pensano che il loro dispositivo sia inutilizzabile. Questo non è vero! È ancora possibile accedere al telefono con lo schermo rotto, anche se sembra frantumato in modo irreparabile. È infatti possibile eseguire il backup di tutti i tuoi contenuti su un telefono Android permettendoti di spostare le tue informazioni su un nuovo dispositivo e/o ripristinare il tuo telefono esistente una volta che lo schermo è stato riparato. Wow!

Hai recentemente rotto lo schermo del tuo telefono? Se è così, non sei solo. Continua a leggere mentre diamo uno sguardo dettagliato su come garantire la sicurezza, accedere a un dispositivo Android con uno schermo rotto (per recuperare i tuoi dati preziosi), e affrontare lo schermo incrinato.

Parte 1: Schermo del telefono rotto? Prima le cose importanti!

Controlla se hai un'assicurazione per lo schermo rotto

Una volta, i danni fisici come uno schermo del telefono rotto/incrinato non erano coperti dal servizio di riparazione gratuito del produttore. Tuttavia oggi alcune coperture assicurative permettono di ottenere una sostituzione gratuita dello schermo in caso di rottura. Controlla quindi se sei assicurato o meno. Se sì, allora vai al centro di assistenza più vicino e fatti sostituire lo schermo rotto del tuo telefono.

Prenditi cura dei piccoli pezzi di vetro

Nel caso in cui si stia cercando di pulire i pezzi dello schermo rotto. Se scegli di farlo, sii estremamente cauto, altrimenti i minuscoli pezzi di vetro potrebbero ferirti le dita e, alla fine, potresti anche sanguinare. Perciò, per evitare tali tagli e contusioni, assicurati una sicurezza adeguata con guanti di gomma o qualsiasi altra attrezzatura di sicurezza. Se necessario, sigilla lo schermo del telefono con del nastro adesivo trasparente o metti una protezione per lo schermo prima di toccarlo.

previeni i danni causati da uno schermo incrinato

Parte 2: Accedi ai file su un telefono Android con schermo rotto con uno strumento di recupero dati (il modo migliore)

Anche se potresti, comprensibilmente, essere affezionato al tuo telefono, l'aspetto più importante di qualsiasi dispositivo Android non è il suo guscio fisico, ma piuttosto i file e il software ospitati all'interno. Per fortuna, lo strumento Dr.Fone - Recupero Dati (Android) è una soluzione che ti permette di accedere facilmente a tutti i file sul tuo telefono Android, anche nel caso in cui lo schermo sia rotto in modo irreparabile. Dr.Fone - Recupero Dati (Android) è il primo software di recupero dati al mondo per telefoni e tablet Android rotti, e ti aiuterà a recuperare i tuoi dati con fiducia e facilità.

Ecco solo alcune delle molte caratteristiche di Dr.Fone:

Dr.Fone di Wondershare

Dr.Fone - Recupero Dati (Android)

Il primo software di recupero dati al mondo per dispositivi Android rotti.

  • Può anche essere usato per recuperare i dati da dispositivi rotti o danneggiati in qualsiasi altro modo, come quelli bloccati in un ciclo di riavvio.
  • Il più alto tasso di recupero del settore.
  • Recupera foto, video, contatti, messaggi, registri delle chiamate e altro ancora.
  • Compatibile con i dispositivi Samsung Galaxy.
Disponibile su: Windows
3981454 persone l'hanno scaricato

I vantaggi di usare Dr.Fone sono che è incredibilmente semplice da usare (anche per le persone senza competenze tecnologiche), è molto affidabile ed è accessibile a tutti. Per i dispositivi Android 8.0 e successivi, è necessario effettuare il root del dispositivo prima di accedervi utilizzando questo strumento.

Come usare Dr.Fone per accedere ai file su un telefono Android con lo schermo rotto?

Passo 1: Scarica e installa Dr.Fone sul tuo PC. Lancia il programma e poi seleziona Recupero Dati tra tutti gli strumenti.

recupero dati da android rotto

Passo 2: Successivamente, fai clic su Recupero Dati.

recupera i dati android

Passo 3: Vai su Recover from broken phone tab e seleziona i tipi di file che vuoi recuperare. Se vuoi tutto, clicca semplicemente su "seleziona tutto".

seleziona il tipo di file

Passo 4: Dr.Fone ti chiederà qual è il problema nel tuo telefono. Se lo schermo è rotto, seleziona "Black screen (or screen is broken)" per procedere.

recupero dati da android rotto

Passo 5: Nella finestra successiva, seleziona il nome corretto e il modello del tuo dispositivo. Non sei sicuro della risposta corretta? Clicca su "Come confermare il modello del dispositivo" per una guida.

recupero dati da android rotto

Passo 6: Nella finestra successiva ti verranno fornite chiare istruzioni su come entrare in "Download Mode" per il tuo particolare dispositivo.

recupero dati da android rotto

Passo 7: Una volta che il telefono è in modalità download, Dr.Fone inizierà ad analizzarlo e poi a scansionarlo per tutti i tuoi file.

recupero dati da android rotto

Passo 8: Dopo l'analisi e la scansione, tutti i file sul dispositivo saranno visualizzati nella finestra risultante. Seleziona quelli che desideri recuperare e poi clicca su "Recover".

recupero dati da android rotto

Ta-da! Tutti i tuoi dati e le informazioni dovrebbero essere recuperati in modo sicuro, permettendoti di reinstallarli su un nuovo telefono, o sul tuo telefono esistente una volta riparato lo schermo.

Parte 3: Accedi al telefono Android con schermo rotto con uno strumento di controllo Android

Vuoi provare ad accedere ai dati del tuo telefono Android sul tuo PC senza usare un programma esterno? Questo è stato reso possibile solo di recente, ma un nuovo strumento gratuito noto come Android Control, che è stato sviluppato dal membro del forum XDA k.janku1, può ora consentire di accedere al tuo dispositivo Android tramite un PC, e di conseguenza salvare tutti i tuoi dati. Questo può essere un enorme sollievo se hai rotto il tuo telefono e sei nel panico per le tue informazioni!

Dovrai aver abilitato il debug USB sul tuo dispositivo affinché questo metodo funzioni, e dovrai anche installare ADB sul tuo computer. Ecco come usare Android Control.

Passo 1: Installa ADB sul tuo PC. Puoi scaricarlo qui: https://forum.xda-developers.com/t/tool-minimal-adb-and-fastboot-2-9-18.2317790/. Il programma creerà un collegamento sul tuo desktop che può essere utilizzato per aprire un prompt dei comandi.

Passo 2: Una volta che il prompt dei comandi è aperto, inserisci il seguente codice:

  • Adb shell
  • echo "persist.service.adb.enable=1" >>/system/build.prop
  • echo "persist.service.debuggable=1" >>/system/build.prop
  • echo "persist.sys.usb.config=mass_storage,adb" >>/system/build.prop"

Passo 3: Riavvia.

Passo 4: A questo punto, basta collegare il tuo dispositivo Android al PC e la schermata di controllo Android apparirà permettendoti di controllare il tuo dispositivo tramite il computer.

accesso ad android rotto

Anche se questa soluzione potrebbe essere adatta per alcuni, è più idonea a coloro che amano il codice e che hanno già installato il debug USB sul proprio telefono. Ti riconosci in questa descrizione? Se è così, sei fortunato!

Parte 4: Strumento di recupero dati vs Strumento di controllo Android

Entrambi i metodi descritti sopra sono molto efficaci per consentire l'accesso a un dispositivo con uno schermo rotto, ma siamo onesti: la seconda opzione è molto più complicata, e se non si ha familiarità con i comandi di programmazione ci si potrebbe trovare completamente persi.

Questi metodi hanno alcune differenze che possono renderli la soluzione ideale per te o una completa perdita di tempo.

Cosa è meglio per te? Alcune delle differenze più evidenti includono:

Il toolkit di Dr.Fone per Android è infinitamente più semplice. Per utilizzare questo programma, è sufficiente collegare il telefono al PC e seguire alcuni semplici passaggi per accedere ai tuoi file. Affinché Android Control funzioni, richiede che tu abbia già abilitato il debug USB sul tuo dispositivo prima dell'incidente, e quindi potrebbe non funzionare quando ne hai più bisogno.

Android Control ti fornisce un modo per controllare il dispositivo da una fonte esterna - dovrai poi selezionare i file che vuoi salvare manualmente e poi copiarli sul tuo PC. Al contrario, il toolkit di Dr. Fone ti permetterà di recuperare tutti i file sul tuo dispositivo e salvarli sul tuo PC in un solo clic.

Il toolkit di Dr.Fone è molto facile da usare, anche se non ti consideri un individuo esperto di tecnologia. D'altra parte, Android Control richiede che tu non solo sappia come attivare il debug USB, ma che tu sappia come usare ADB. Questo va oltre le capacità della maggior parte degli utenti, ma gli individui esperti di tecnologia probabilmente preferiranno questo metodo.

Come puoi vedere, uno di questi metodi è molto facile da usare e ti aiuta a rivendicare il controllo di tutti i tuoi file in meno di 5 minuti. L'altro, Android Control, richiede una conoscenza avanzata di ADB. Se hai un certo grado di conoscenza e abilità nell'informatica, è probabile che tu preferisca Android Control. Se invece non sei esperto di tecnologia, Dr.Fone - Recupero Dati è quello che fa per te.

Qualunque metodo tu scelga di usare, speriamo che tu sia in grado di recuperare tutti i tuoi file - uno schermo rotto può essere estremamente stressante, ed è bello avere questo peso fuori dalle tue spalle!

Parte 5: Tratta correttamente lo schermo rotto di un dispositivo Android

Lo schermo rotto del telefono può essere classificato in due categorie:

  1. Leggermente rotto: dove il vetro tattile non è frantumato ed è in condizioni operative.
  2. Completamente in frantumi: dove non è visibile nulla ed è inutilizzabile.

Ora, se è la situazione n. 1 quella che stai vivendo. Si può facilmente affrontare la rottura dello schermo del telefono applicando una protezione per lo schermo come il vetro temperato. Aiuterà ad evitare ulteriori danni allo schermo.

Supponendo che solo il vetro tattile del tuo dispositivo sia andato in frantumi e che il display funzioni ancora. Puoi chiedere a qualche amico tecnico di far riparare o sostituire il touch screen. Se vuoi eseguire la riparazione dello schermo fai da te, prendi nota di quanto segue:

È necessario ottenere un nuovo vetro touch screen per il tuo dispositivo da un negozio online o da un negozio di fiducia. Assicurati di fare le giuste ricerche prima di comprarne uno, in modo da ottenere il giusto vetro tattile per il tuo dispositivo e di buona qualità. Inoltre, è necessario trovare gli strumenti fai da te per eseguire una sostituzione dello schermo.

riparazione fai da te dello schermo su Android

Poi, usa un asciugacapelli e soffia aria calda sullo schermo rotto del tuo telefono. Questo rimuoverà l'adesivo dello schermo rotto. A questo punto, stacca lo schermo dal tuo dispositivo con attenzione e poi sostituiscilo con un nuovo vetro tattile. Puoi inoltre guardare un video di sostituzione dello schermo fai da te su YouTube per ottenere ulteriori indicazioni.

Nota: Di solito, l'esecuzione di una riparazione fai da te dello schermo del telefono rotto può costare tra i $100 e i $250. Valuta quindi bene i costi di sostituzione di uno schermo rispetto a quello di comprare un nuovo telefono.

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > Soluzioni di Recupero Dati > 5 Modi per Accedere ad un Telefono Android con lo Schermo Rotto