Si è Bloccato il Tuo Telefono Android? Ecco una Soluzione Completa- Dr.Fone

Si è Bloccato il Tuo Telefono Android? Ecco una Soluzione Completa

Aug 19, 2021 • Filed to: Soluzioni di Recupero Dati • Proven solutions

0

Un telefono bloccato è un dispositivo che non si accende a prescindere da ciò che fai e tutto ciò che provi a fare per risolverlo non funziona. Molte persone ti diranno che non c'è davvero nulla che tu possa fare per riparare un dispositivo bloccato. Ma con le giuste informazioni, i pulsanti giusti da premere e un utile software aggiuntivo, puoi effettivamente provare a riparare un dispositivo bloccato.

In questo articolo vedremo come correggere il tuo dispositivo se sei sicuro che sia bloccato, come salvare i dati sul tuo dispositivo bloccato e anche come puoi evitare questa situazione in futuro.

Parte 1: Salvare i dati sul tuo telefono Android Bloccato

Prima di poter imparare come riparare un dispositivo bloccato, è importante che tu sia in grado di salvare i dati presenti sul dispositivo. Avere i dati salvati da qualche altra parte sarà un'assicurazione aggiuntiva necessaria nel caso in cui qualcosa andasse per il verso sbagliato durante il processo. Ci sono pochissime soluzioni software sul mercato per aiutarti a recuperare i dati da un dispositivo bloccato. Uno di questi e il più affidabile è Wondershare dr.fone - Recupero Dati (Android).

dr.fone - Recupero Dati (Android)

Il Primo Software al Mondo per il Recupero di Smartphone e Tablet Android.

  • Recupera i dati da un Android rotto in diverse situazioni.
  • Scansioni e vedi un’anteprima dei file prima di iniziare il processo di recupero.
  • Ripristini della SD card su qualsiasi dispositivo Android.
  • Recuperi contatti, messaggi, foto, registri delle chiamate, ecc.
  • Funziona ottimamente con qualsiasi dispositivo Android.
  • Sicuro da 100% da usare.
Disponibile per: Windows
3981454 persone lo hanno scaricato

Come Usare dr.fone - Recupero Dati (Android) per Salvare i Dati da un Android Bloccato

Se il tuo dispositivo non risponde completamente, non preoccuparti, dr.fone può aiutarti a recuperare tutti i dati. Segui semplicemente questi passi per accedere al dispositivo e recuperare tutti i tuoi dati.

Passo 1: Scarica e installa Wondershare dr.fone sul tuo PC. Avviare il programma e quindi fai clic su Recupera. Seleziona i tipi di dati che desideri recuperare, quindi fai clic su Avvia.

recupero dati su telefono Android bloccato-Installare Wondershare dr.fone

Passo 2. Selezionare il tipo di problema per il telefono. Scegliere tra "Touch non funziona o non è possibile accedere al telefono" o "Schermo nero/rotto".

recupero dati su telefono Android bloccato-Selezionare il tipo di problema

Passo 3: Nel passo successivo, è necessario selezionare il modello del dispositivo. Se non conosci il modello del tuo dispositivo, fai clic su "Come confermare il modello del dispositivo" per avere assistenza.

recupero dati su telefono Android bloccato-selezionare il tuo modello di dispositivo

Passo 4: La schermata successiva fornirà le istruzioni su come accedere alla "Modalità Download". Collegare il dispositivo al PC una volta in "Modalità Download"

recupero dati del telefono Android bloccato-Modalità Download

Passo 5: Il programma inizierà un'analisi del dispositivo e quindi scaricherà il pacchetto di recupero.

recupero dati su telefono Android bloccato-download del pacchetto di recupero

Passo 6: Quindi dr.fone mostrerà tutti i tipi di file recuperabili. È possibile fare clic sui file per vederli in anteprima. Seleziona quelli che ti servono e fai clic su Recupera per salvarli sul tuo computer.

recupero dati su telefono Android bloccato-fai clic su Recupera

Parte 2: Come riparare il tuo telefono Android bloccato

I dispositivi Android sono generalmente molto flessibili nel consentire agli utenti di fare il flashing della ROM, ma a volte un processo errato potrebbe far sì che un dispositivo si blocchi. Seppure ci sono alcune soluzioni a questo problema, qui ci sono alcune cose che puoi fare.

Quando il Dispositivo si Avvia Direttamente in Modalità di Recupero

Se il dispositivo è in grado di avviare la schermata di recupero, è possibile trovare una ROM alternativa per installarlo e copiarlo sul dispositivo. L'installazione può quindi essere eseguita nel menu di recupero. Se il dispositivo si sta avviando in Modalità di Recupero, è possibile che si possa correggerlo.

Passo 1: Carica Clockworkmod o qualsiasi altro strumento di recupero che hai utilizzato.

Passo 2: Una volta entrato, vai al "Riavvia il Sistema Ora". Se stai usando Clockworkmod, questa dovrebbe essere la tua prima opzione. Spero che tutto funzioni nel modo giusto se lo fai, in caso contrario potresti dover scaricare di nuovo la ROM.

recupero dei dati del telefono Android bloccato-Riavvia il sistema ora.

Quando il dispositivo non interrompe il riavvio

Ecco cosa fare se il dispositivo non interrompe il riavvio.

Passo 1: Spegni il dispositivo e riavvia in Modalità di Recupero.

Passo 2: Vai su "Avanzate" che mostrerà una serie di opzioni tra cui scegliere.

Passo 3: Una delle opzioni dovrebbe essere "Cancella Cache Dalvik" seleziona questa opzione e quindi segui le istruzioni. Al termine, seleziona "Torna Indietro" per tornare al menu principale.

recupero dati su telefono Android bloccato-Indietro

Passo 4: Vai su "Cancella Partizione Cache" e selezionalo.

Passo 5: Vai su "Cancella i Dati/Ripristino delle Impostazioni Predefinite".

recupero dati su telefono Android bloccato-Cancellazione dati/ripristino delle impostazioni di fabbrica

Passo 6: Infine riavvia il dispositivo selezionando "Riavvia il Sistema Ora". Questo dovrebbe risolvere il problema. Potresti anche voler eseguire il flashing della stessa ROM o provarne una nuova.

Se i metodi precedenti non funzionano, prova una delle seguenti opzioni.

È possibile tornare alla risorsa in cui sono stati trovati gli strumenti Flash e cercare o chiedere consigli

A volte tali errori potrebbero essere causati se l'installazione della ROM è stata eseguita tramite SD card. In questo caso potrebbe essere utile riformattare la SD card.

Se tutto il resto fallisce, è ora di restituire il dispositivo al fornitore se la garanzia fosse ancora valida.

Parte 3: Suggerimenti Utili per Evitare di Bloccare il Tuo Telefono Android

Se prevedi di installare ROM personalizzate, devi installare Ripristino Personalizzato. Ciò ti consentirà di ripristinare le impostazioni originali del dispositivo nel caso in cui qualcosa vada storto e, si spera, ti aiuterà a evitare il blocco del dispositivo.

  1. Assicurati di avere familiarità con i comandi Fastboot o ADB prima di svolgere qualsiasi operazione. Dovresti sapere come ripristinare il dispositivo eseguendo il flashing di una riga di comando e anche trasferire manualmente i file importanti sul dispositivo.
  2. Fai un backup del tuo dispositivo. Questo è ovvio, ma molte persone non riescono ad rimetterlo. Per lo meno è possibile ripristinare tutti i file e le impostazioni per trasferirli su un nuovo telefono.
  3. Mantieni un backup completo di Nandroid sul tuo telefono
  4. Conserva un altro backup sul PC a cui è possibile accedere in caso di problemi con l'installazione della ROM personalizzata
  5. Sapere come ripristinare il dispositivo. Potrebbe tornare utile quando il dispositivo si blocca.
  6. Dovresti anche considerare di abilitare il debug USB. Questo perché molte soluzioni per un dispositivo Bloccato si basano sul debug USB.
  7. Assicurarsi che la ROM personalizzata scelta possa effettivamente essere usata sul modello del tuo dispositivo.

Seppur l'installazione della ROM personalizzata potrebbe effettivamente essere un ottimo modo per personalizzare il tuo dispositivo, è anche il motivo principale per i dispositivi bloccati. Pertanto assicurati di capire cosa stai facendo quando decidi di personalizzare il tuo dispositivo. Impara il più possibile sul processo prima di tentare qualsivoglia cosa.

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > Soluzioni di Recupero Dati > Si è Bloccato il Tuo Telefono Android? Ecco una Soluzione Completa