Formattare il tuo telefono Android- Dr.Fone

Dr.Fone - Cancellare Dati (Android)

Formatta il tuo telefono Android in 1 clic

  • Un clic per cancellare completamente i dati di Android
  • Anche gli hacker non possono recuperare alcun bit dopo la cancellazione.
  • Pulisci tutti i dati privati come foto, contatti, messaggi, registri delle chiamate, ecc.
  • Compatibile con tutti i marchi e modelli Android.
Download Gratuito Download Gratuito
Guarda il video tutorial

Una guida completa per formattare il tuo telefono Android

Aug 19, 2021 • Filed to: • Proven solutions

0

Un telefono Android è tutto divertente grazie alla vasta libertà di cui godiamo a differenza di iOS. Tuttavia, a volte, l'utente ritiene che potrebbe voler vendere il suo vecchio dispositivo poiché potrebbe acquistarne uno nuovo o probabilmente cambiarne uno migliore. Ora, prima di regalare il telefono, è necessario rimuovere tutti gli account, le password e tutti i dati utente. Il motivo è che nel mondo odierno della comunicazione digitale, i nostri smartphone sono diventati i custodi segreti della nostra vita personale e professionale. Che si tratti di foto personali, video, contatti, informazioni finanziarie o e-mail e file aziendali, non puoi rischiare di perdere alcuna informazione per un estraneo a qualsiasi costo. Va da sé che eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul telefono potrebbe essere una buona idea, ma non infallibile, in quanto le informazioni sul tuo telefono potrebbero essere ancora ritrovate se l'acquirente ha dimestichezza tecnica.

Quindi ecco la formattazione del telefono, nel senso che cancella completamente gli account, le password dal telefono, in modo che nessuno sia in grado di accedere a nessuna informazione che è stata memorizzata anche nei file di backup. Ora, prima di pensare a formattare il telefono, la prima cosa da fare è eseguire il backup dei dati.

Cerchiamo di saperne di più nella prossima sezione.

Parte 1: backup dei dati prima di formattare il telefono Android

Opzione 1: utilizzo dell'account Google

FOTO E VIDEO: apri l'app Google Foto e in basso tocca Foto. Tutte le foto che non sono state salvate avranno l'icona di una nuvola barrata.

Ora per attivare o disattivare il backup e la sincronizzazione, apri l'app Google Foto e nell'angolo in alto a sinistra troverai un menu, fai clic su di esso. Seleziona Impostazioni > Backup e sincronizzazione. E in alto, accendilo o spegnilo.

FILE: carica i file necessari su Google Drive. Apri l'app Google Drive e tocca il simbolo "+" per aggiungere e tocca Carica. Scegli dall'elenco di file per i quali creare un backup.

Google Drive

MUSICA: scarica e installa l'app Music Manager. Apri l'applicazione dal menu (PC). Dopo aver effettuato l'accesso al tuo account Google, seleziona la posizione in cui conservi i tuoi file musicali e segui le istruzioni sullo schermo.

BACKUP DEI DATI CON IL SERVIZIO DI BACKUP ANDROID: Nel menu delle impostazioni del dispositivo, toccare l'opzione "Personale" e toccare "Backup e ripristino". Fare clic su "Backup dei miei dati" e accenderlo.

Per ripristinare i dati di backup, apri il menu delle impostazioni e tocca Personale > Backup e ripristino > Ripristino automatico.

Opzione 2: backup utilizzando il toolkit di backup e ripristino dei dati Android Dr.Fone:

In alternativa, è disponibile un'altra opzione, con Toolkit Dr.Fone - Backup Telefono Android per offrire all'utente un'esperienza molto semplice per il backup e il ripristino dei dati Android con un clic.

Dopo aver installato il software sul tuo PC, devi solo connettere il tuo smartphone con Cavo Dati e l'app rileva automaticamente tutti i tuoi dati. Quindi dovresti solo selezionare i dati di cui desideri eseguire il backup e fare clic su "Backup". Questo processo con un clic offre un'opzione di backup totale in pochi minuti.

ripristino del backup dei dati Android

Se desideri ripristinare i dati, collega il tuo dispositivo quando il Toolkit è in esecuzione e noterai l'opzione "Ripristina" tra i dati di backup. È anche possibile selezionare alcuni dei file necessari dal backup completo.

drfone

Toolkit Dr.Fone - Backup Telefono Android

Backup e ripristino flessibili dei dati Android

  • Effettua il backup selettivo dei dati Android sul computer con un clic.
  • Visualizza in anteprima e ripristina il backup su qualsiasi dispositivo Android.
  • Supporta 8000+ dispositivi Android.
  • Non ci sono dati persi durante il backup, l'esportazione o il ripristino.
Disponibile su: Windows Mac
3981454 persone l'hanno scaricato

È il metodo più semplice per eseguire il backup e il ripristino di qualsiasi dispositivo Android sul mercato. Prova la sua funzionalità senza interruzioni e senza sforzo per sperimentare la sua vasta lavorabilità e vedere la differenza.

Parte 2: come formattare il telefono Android tramite il ripristino delle impostazioni di fabbrica

Per ripristinare il telefono tramite il ripristino delle impostazioni di fabbrica, è necessario seguire i passaggi qui illustrati:  

1. Cerca l'opzione "Ripristina" nelle impostazioni. A volte, potrebbe essere nel menu "sicurezza" o nel menu "informazioni su."

impostazioni

2. Quindi, scorri verso il basso fino a "Ripristino dati di fabbrica" e toccalo.

Chiederà la tua conferma per cancellare tutti i dati dal dispositivo. Basta premere "Ripristina telefono" per procedere con l'azione.

ripristinare il telefono

Durante l'intero processo, il dispositivo potrebbe riavviarsi alcune volte. Dopo un po' di tempo, il tuo dispositivo verrà ripristinato correttamente e dovresti ottenere una conferma per lo stesso sullo schermo.

Parte 3: come formattare il telefono Android in modalità di ripristino

Se non è possibile eseguire un normale ripristino delle impostazioni di fabbrica come quando il telefono non si accende correttamente, è possibile ripristinarlo tramite la modalità di ripristino.

Innanzitutto, assicurati che il tuo dispositivo sia completamente spento. Tenere premuta la combinazione di tasti corretta per avviare il telefono in modalità di ripristino. Questo può essere diverso da dispositivo a dispositivo.

Nexus: Volume su + Volume giù + Accensione

Samsung: Volume su + Home + Accensione

Motorola: Home + Accensione

Se il tuo dispositivo non risponde alle combinazioni di cui sopra, cerca su Google la combinazione per il tuo telefono.

Lascia i pulsanti quando il dispositivo è acceso.

modalità di ripristino

Usa i pulsanti Volume su e Volume giù per spostarti. E scorri verso il basso fino a visualizzare la modalità di ripristino.

scorri le opzioni

Premere l'interruttore di alimentazione per avviare la modalità di ripristino. Il tuo schermo sarà come l'immagine in basso.

avviare la modalità di ripristino

Tieni premuto il pulsante di accensione ora e continua a toccare il pulsante Volume su. Quindi viene visualizzata una schermata.

cancella i dati/impostazioni di fabbrica

Vai all'opzione di cancellazione dei dati/ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando i pulsanti del volume e fai clic sul pulsante di accensione per accettarlo. Dopodiché, seleziona "Sì" per cancellare tutti i dati.

eliminare tutti i dati utente

nota: SE IL DISPOSITIVO SI BLOCCA IN QUALSIASI PUNTO, TIENI PREMUTO IL PULSANTE DI ACCENSIONE FINO AL RIAVVIO. Se i tuoi problemi non vengono corretti anche dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, è probabile che si presuma che il problema sia con l'hardware e non con il software.

Parte 4: come formattare il telefono Android dal pc

Il terzo processo per formattare il dispositivo è con il PC. È richiesto un PC e una connessione tra entrambi tramite USB.

Passo 1: fare clic sul collegamento e scaricarlo. Al termine del download, clicca con il pulsante destro del mouse sul file ZIP e poi su "estrai tutto". Tocca l'opzione di ricerca e scegli la directory "C:\ProgramFiles."


android studio

Passo 2: rinomina la cartella del file estratto in "AndroidADT". (Solo per leggerlo e accedervi più velocemente)

Passo 3: ora, dopo il passaggio precedente, clicca con il pulsante destro del mouse su "Computer" nel browser dei file e scegli Proprietà > Impostazioni di sistema avanzate > Variabili d'ambiente.

Passo 4: nella finestra della variabile di sistema, fare clic su Percorso > Modifica. Premere "END" per spostare il cursore sull'invio della selezione.

Passo 5: digita   ;C:\Programmi\AndroidADT\sdk\platform-tools\ e assicurati di digitare il punto e virgola all'inizio, dopodiché fai clic su OK per salva le modifiche.

Passaggio 6: Apri CMD.

Passo 7: collega il telefono Android al PC. Digita "adb shell" in cmd e premi INVIO. Una volta che l'ADB è connesso, digita "wipe_data" e premi invio.   Dopodiché, il telefono si riavvierà e ripristinerà le impostazioni di fabbrica di Android.

Ora hai ripristinato con successo il tuo dispositivo utilizzando il PC.

Pertanto, abbiamo discusso di tre metodi per formattare o ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Android. Anche se il primo processo è il più semplice, ma in alcuni casi potresti dover cercare anche le altre opzioni. Non esitare a seguire attentamente i passaggi e formattare il dispositivo con facilità.

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > > Una guida completa per formattare il tuo telefono Android